• Iscriviti via Feed RSS
  • Pagina Facebook di Bambini e Vacanze
  • Bambini e Vacanze su Twitter
  • Bambini e Vacanze su Google Plus
  • Bambini e Vacanze su Pinterest
  • Bambini e Vacanze YouTube

Musei per Bambini a Bologna




Trovare un Museo a Bologna con un'offerta didattica interessante e adatta per i bambini e i ragazzi non è affatto difficile.

Bologna è infatti una delle più antiche città universitarie italiane dove la ricerca, la conservazione e lo studio nelle varie materie e discipline sono da sempre suoi elementi contraddistintivi.

C'è una bella iniziativa del MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali) che per il tuo compleanno ti regala l'entrata gratuita ad uno dei tantissimi Musei Statali italiani. Al riguardo ti potrebbe interessare leggere il post Compleanno al Museo.

Ecco l'elenco dei più importanti Musei di Bologna per bambini, con le attività a loro dedicate e il link al sito web del Museo per richiedere informazioni o prenotare le visite.


Biblioteca Sala Borsa



Sala Borsa è una biblioteca pubblica multimediale di informazione generale che documenta in particolare la cultura contemporanea attraverso diverse tipologie di documenti: libri, audiolibri, giornali, riviste, mappe, video, cd audio, cd-rom e banche dati.

Sala Borse è anche biblioteca per i bambini e i ragazzi, con sale e sezioni suddivise per età dei bambini: da 0 ai 3 anni, dai 4 ai 7 anni e dagli 8 ai 12 anni. In ogni sala, oltre a trovare materiale adatto all'età, laboratori e incontri. Nella sala bebè, incontri settimanali di consulenza e sostegno alle neomamme. Vedi il calendario delle attività previste al Sala Borse Ragazzi.

Per informazioni visita il sito web della Biblioteca Sala Borse.


Casa Carducci e Museo Civico del Risorgimento



Casa Carducci è un edificio storico di Bologna, così chiamato perché fu residenza del poeta Giosuè Carducci. L'edificio è situato fra Viale Carducci, Piazza Carducci e Via Dante, lungo la cinta muraria fra porta Maggiore e porta Santo Stefano.
Oggi la casa è sezione speciale della biblioteca comunale dell'Archiginnasio e ospita, al piano terra, il museo del Risorgimento.

Presso Casa Carducci vengono organizzate visite guidate rivolte a gruppi scolastici, spesso unite a laboratori didattici.

Per informazioni visita il sito web della Casa Carducci.


Cineteca



La Cineteca di Bologna è una delle più importanti cineteche europee e conserva e restaura il patrimonio cinematografico per renderlo fruibile oggi e consentirne la trasmissione futura.

Appuntamenti settimanali di proiezioni dedicate ai ragazzi e laboratori evento organizzati in aula.

Per informazioni visita il sito web della Cineteca di Bologna.


Collezioni Comunali d'Arte



Le Collezioni Comunali d'Arte di Bologna sono poste all'interno di Palazzo d'Accursio, il Palazzo Comunale sito in Piazza Maggiore e vi si trovano opere acquisite dal Comune in epoca post-unitaria e nei primi decenni del '900, opere settecentesche originariamente conservate nel Palazzo Comunale e numerose opere pittoriche medievali.

Per i bambini e ragazzi di ogni ordine e grado d'istruzione vengono offerte visite guidate proponendo un'ampia gamma di percorsi e laboratori con attività riguardanti l’educazione all’immagine e al territorio.

Per informazioni visita il sito web delle Collezioni Comunali d'Arte di Bologna.


Complesso Monumentale della Certosa



Il Cimitero Monumentale della Certosa di Bologna si trova appena fuori dal cerchio delle mura della città e fu istituito nel 1801. La forte passione della nobiltà e della borghesia per la costruzione dei sepolcri familiari trasformò la Certosa in un vero e proprio “museo all'aria aperta” ospitando un vastissimo repertorio di opere scultoree.

Visite guidate e laboratori per scuole di ogni ordine e grado vengono proposte nella sezione didattica della Certosa.

Per informazioni visita il sito web della Certosa di Bologna.


Galleria d'Arte Moderna



L'Istituzione Galleria d'arte moderna di Bologna, nelle sue cinque sedi espositive (il MAMbo in via Don Minzoni, Villa delle Rose, il Museo Morandi, la Casa Morandi e il Museo per la Memoria di Ustica), organizza periodicamente mostre temporanee personali e collettive, attività come eventi musicali, spettacoli, film e incontri con gli artisti. La Galleria è proprietaria di una collezione di scultura e pittura dal XIX secolo in avanti, e la collezione del MAMbo, inaugurata nel marzo 2008, ospita opere di artisti contemporanei.

Per i gruppi scolastici il MAMbo organizza visite guidate e laboratori dedicati alle vite degli artisti da svolgersi direttamente nelle sedi scolastiche. Per le famiglie invece il Museo propone attività differenziate per tipologia ed età: incontri nelle sale espositive della collezione permanente o delle mostre temporanee, la MAMbo children library, uno scaffale di libri d'arte per bambini e ragazzi; il laboratorio mensile Sabato alla MAMbo children library ; la Domenica al MAMbo e la Domenica al Museo Morandi sono, invece, percorsi didattici che partono da una visita guidata alle opere d'arte, della collezione permanente o delle mostre temporanee in corso, per continuare nel laboratorio, dove l'arte diventa esperienza. Possibilità di festeggiare il compleanno al Museo con percorsi e laboratori capaci di far vivere ai bambini e ragazzi un pomeriggio magico, tra gioco, fantasia e arte.

Per informazioni visita il sito web della Galleria d'Arte Moderna di Bologna.


Museo Civico Archeologico



Il Museo Civico Archeologico di Bologna ha sede nel quattrocentesco Palazzo Galvani e nasce dalla fusione di due musei, Universitario e Comunale. Si colloca tra le più importanti raccolte archeologiche italiane ed è altamente rappresentativo della storia locale, dalla preistoria all’età romana. La sua collezione di antichità egizie è una delle più importanti d’Europa.

L'offerta didattica del Museo, particolarmente rivolta a gruppi scolastici, è ricca di numerosi percorsi con diverse tipologie di visita ed è condotta da archeologi.

Per informazioni visita il sito web del Museo Civico Archeologico di Bologna.


Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini



Il Museo Davia Bargellini d'Arte Industriale è un museo sito nel Palazzo Davia Bargellini a Bologna e vi sono raccolti mobili provenienti da case patrizie o borghesi, utensili, arredi sacri, ceramiche, dipinti e sculture della scuola di Jacopo della Quercia.

La sezione didattica, rivolta a scuole e famiglie, comprende visite guidate, animate e laboratori.

Per informazioni visita il sito web del Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini.


Museo Civico Medievale



Il Museo Civico Medievale fa parte dei Musei civici di Arte Antica di Bologna la cui sezione forse più interessante è il ricco nucleo di Monumenti dei dottori dello Studio, diversi esempi di arche sepolcrali scolpite di notevole qualità artistica per lo più trecentesche, uscite dalle botteghe di grandi lapicidi del tempo. Il museo conserva inoltre opere di produzione longobarda e una raccolta di codici e libri testimonianze della tradizione bolognese nella miniatura.

La sezione didattica di tutti i Musei Civici di Arte Antica di Bologna prevede per tutte le scuole di ogni ordine e grado un’ampia gamma di percorsi guidati e laboratori.

Per informazioni visita il sito web del Museo Civico Medievale di Bologna.


Museo del Patrimonio Industriale



Il Museo del Patrimonio Industriale del Comune di Bologna ha sede negli edifici ristrutturati di una fornace da laterizi della seconda metà dell’Ottocento, nella prima periferia della città. La sua attività è incentrata sullo studio, la documentazione e la divulgazione della storia produttiva di Bologna e del suo territorio, dal XIV secolo ad oggi.

L’attività didattica è uno degli obiettivi primari del Museo che, riservando una particolare attenzione al mondo della scuola, propone corsi di formazione, moduli didattici in linea con il percorso scolastico, attività di consulenza.

Per informazioni visita il sito web del Museo del Patrimonio Industriale di Bologna.


Museo della Resistenza



Il Museo della Resistenza ha sede nel complesso conventuale di San Mattia e raccoglie materiali di tipo diverso (documenti d´archivio, fotografie, manifesti, prodotti multimediali) relativi alla storia dell´antifascismo, della Resistenza bolognese e dell´Italia repubblicana.

L'offerta didattica, rivolta essenzialmente a scuole di ogni ordine e grado, comprende vari percorsi guidati attraverso le sale del museo, laboratori, esposizioni e mostre temporanee.

Per informazioni visita il sito web del Museo della Resistenza di Bologna.


Museo di Anatomia Comparata



Il Museo, sorto nel 1814, conserva preparati, scheletri, collezioni sistematiche attinenti alla disciplina.

Il Museo propone visite guidate con percorsi differenziati, spesso uniti a laboratori didattici.

Per informazioni visita il sito web del Museo di Anatomia Comparata di Bologna.


Museo di Antropologia



Il Museo di Antropologia di Bologna espone reperti e collezioni che documentano l'evoluzione biologica e culturale dell'uomo. Il Museo è suddiviso in tre sezioni: Paleoantropologia e Preistoria, Strumenti antropometrici di interesse storico e Uomo e ambiente.

La sezione didattica del Museo propone alle scuole di ogni ordine e grado percorsi tematici che prevedono attività laboratoriale e l'uso di strumenti, visite guidate a settori specifici del Museo e uno specifico programma multimediale.
I percorsi didattici sono indirizzati anche a bambini a partire dai 3 anni.

Per informazioni visita il sito web del Museo di Antropologia di Bologna.


Museo di Palazzo Poggi



Palazzo Poggi ospita la sede centrale dell'Università di Bologna nonché il rettorato della stessa. Eretto tra il 1549 e il 1560, fu la sontuosa abitazione di Alessandro Poggi e del fratello cardinale Giovanni Poggi. Al pianterreno un'aula è stata dedicata al poeta Giosuè Carducci (Aula Carducci) in cui il poeta tenne lezioni di lingua e letteratura italiana per 40 anni, e sempre a piano terra è situata la Sala dell'Ercole in cui è presente la statua dell'eroe mitologico scolpita da Angelo Piò nel 1730.

L'offerta didattica del Museo di Palazzo Poggi è rivolta a gruppi scolastici, ai cittadini e alle famiglie e comprende visite guidate alle prestigiose collezioni, percorsi tematici e percorsi sperimentali che prevedono collegamenti con altri Musei o luoghi della città di Bologna.

Per informazioni visita il sito web del Museo di Palazzo Poggi.


Museo di Zoologia



Il Museo di Zoologia di Bologna espone collezioni ornitologiche, trofei africani ed i diorami, mentre al primo piano si trovano le raccolte dei più importanti gruppi animali e la collezione Altobello comprendente anfibi, rettili e mammiferi.

L'Aula Didattica del Museo offre alla scuola dell'infanzia, elementare e media l'opportunità di visitare le collezioni su itinerari didattici articolati in uno o più incontri, che propongono momenti di conoscenza e approfondimento sui diversi aspetti del mondo animale, visite guidate tematiche e generali. Le visite sono integrate con esperienze manipolative, l'uso di alcuni semplici strumenti, l'osservazione diretta e la visione di filmati appositamente predisposti. L'offerta prevede percorsi anche per bambini a partire dai 3 anni di età.

Per informazioni visita il sito web del Museo di Zoologia di Bologna.


Museo Didattico Scientifico Luigi Bombicci



Il Museo Didattico scientifico Luigi Bombicci nacque da un'idea del Professore Luigi Bombicci con l'intento di farne un Museo per i bambini che raccogliesse piccoli oggetti attinenti ai "Regni della Natura e che riguardasse le necessità del vestire, del mangiare e dell'abitare". Furono perciò costruiti tre armadi, con trenta cassetti ciascuno e un quarto armadio-vetrina per gli esemplari più grandi. Alla collezione originaria, si aggiunsero successivamente minerali, fossili, conchiglie, erbari, "pietre" utilizzate dagli uomini primitivi.

Numerosi i laboratori didattici organizzati per scuole di ogni ordine e grado.

Per mnaggiori informazioni visita il sito web di Iperbole La Rete Civica di Bologna.


Museo Ebraico



Il Museo ebraico di Bologna ha sede nel centro di Bologna, nell'area dell'antico ghetto. È diviso in tre sezioni: un museo permanente che delinea la storia millenaria degli ebrei dall'antichità fino all'epoca contemporanea, con particolare riferimento alla loro presenza a Bologna e in Emilia-Romagna; uno spazio per mostre temporanee, incontri, dibattiti e attività didattiche per i bambini, inclusa dal 2001 una libreria; un centro di documentazione che comprende una biblioteca specializzata di oltre 2000 volumi e postazioni informatiche per il pubblico dei visitatori.

Il Museo predispone un programma articolato di attività didattiche rivolte alle scuole: lezioni interattive, percorsi storici, visite guidate al museo e ai luoghi ebraici di Bologna, eventi e visite speciali per il Giorno della Memoria.

Per informazioni visita il sito web del Museo Ebraico di Bologna.


Museo Internazionale e Biblioteca della Musica



L'Istituto ha due sedi: il Museo, situato all'interno di Palazzo Sanguinetti, e la Biblioteca che si trova all'interno dell'ex Convento di San Giacomo. Nella sede del Museo vi si trova un'ampia selezione di volumi, dipinti e strumenti musicali, mentre nella Biblioteca vi è custodito in gran parte il materiale bibliografico.

Laboratori per la didattica musicale, visite guidate, eventi, spettacoli, incontri e mostre. Per le scuole e per famiglie con bambini.

Per informazioni visita il sito web del Museo Internazionale e Biblioteca della Musica.


Orto Botanico



L'Orto botanico di Bologna è un giardino botanico gestito dall'Università di Bologna. Quello di Bologna è uno dei più antichi d'Italia, il quarto al mondo dopo Pisa, Padova e Firenze, tutti fondati attorno alla metà del '500.

L'offerta didattica è rivolta essenzialmente alle scuole e comprende visite guidate gratuite, spesso uniti a laboratori e percorsi a tema.

Per informazioni visita il sito web dell'Orto Botanico di Bologna.


Pinacoteca Nazionale



Il museo offre una vasta panoramica della pittura emiliana dal XIII al XVIII secolo.

Presso la Pinacoteca Nazionale è presente una sezione didattica rivolta a studenti di ogni scuola e grado con percorsi di vario livello e tema.

Per informazioni visita il sito web della Pinacoteca Nazionale di Bologna.


Ti potrebbe interessare anche:
- Musei per Bambini a Torino
- Musei per Bambini a Milano
- Musei per Bambini a Roma

Informazioni tratte da Wikipedia e Comune di Bologna


Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I post più letti