• Iscriviti via Feed RSS
  • Pagina Facebook di Bambini e Vacanze
  • Bambini e Vacanze su Twitter
  • Bambini e Vacanze su Google Plus
  • Bambini e Vacanze su Pinterest
  • Bambini e Vacanze YouTube

Mal d'Auto e Bambini: Rimedi per la Nausea in Macchina



Stai cercando i rimedi per il mal d'auto? Forse ti sei già trovata nella spiacevole condizione di dover pulire i sedili della macchina in una piazzola di sosta: non è piacevole vero? :-) Su questa guida trovi i rimedi più usati e quelli alternativi per alleviare o prevenire il mal d'auto.

Tutti i bambini soffrono di mal d'auto? Fortunatamente no, ma è comunque un disturbo molto comune a partire dai 2-3 anni di età: se anche il tuo bambino ne soffre, è del tutto normale.

Come accorgerti se tuo figlio soffre di mal d'auto? Quando il bambino è molto piccolo e non è in grado di esprimere a parole il suo malessere, se osservandolo noti un certo pallore, un'eccessiva sudorazione o se piange, sbadiglia e rifiuta di mangiare anche cibi che solitamente mangia molto volentieri, quasi sicuramente sta soffrendo di mal d'auto.

Quando arriva il vomito è ormai troppo tardi. Vuoi prevenire il mal d'auto e non veder soffrire il tuo bambino durante il viaggio?

Ecco i miei consigli:


1. Non Partire a Stomaco Vuoto



Prima di un viaggio, è bene farlo mangiare o tenerlo a digiuno? Ti sconsiglio di fargli iniziare il viaggio senza prima averlo fatto mangiare. Che cosa puoi dargli? Cibi leggeri, crudi, asciutti e facilmente digeribili, tipo crackers, grissini o biscotti e come bevanda solo l'acqua, quindi niente aranciate o succhi di frutta.


2. Quali Sono le Ore Migliori per Partire?



Le ore migliori sono quelle della notte e del primo mattino, perché il traffico è minore e l'aria più fresca, ma soprattutto perché sono gli orari in cui è molto probabile che il tuo bambino dorma.


3. Il Mio Bambino Continuerà a Soffrire di Mal d'Auto per Tutta la Vita?



Non preoccuparti, nella maggior parte dei casi il disturbo tende ad attenuarsi nell'età adolescenziale e a scomparire del tutto in età adulta. Solo in casi eccezionali il mal d'auto permane anche in età adulta.


4. Rimedi per Ridurre il Mal d'Auto nei Bambini



Prima di tutto chiedi sempre e comunque al tuo pediatra, soprattutto prima di acquistare un medicinale. Chi meglio di lui conosce il tuo bimbo?

Se vai in farmacia, ti consiglieranno sicuramente dei farmaci a base di dimenidrinato, sotto forma di compresse o gomme da masticare. Sono medicinali che, come tutti i farmaci, vanno assunti sempre previa prescrizione medica. Prendilo in considerazione se l'ultima volta che hai fatto un viaggio in auto il tuo bambino è stato veramente male e soprattutto se ormai è grandicello.

Attenta perchè il dimenidrinato, se pur in dosi minori previste per i bambini, può causare sonnolenza, secchezza della bocca e del naso, annebbiamento della vista e talvolta anche indurre nervosismo, insonnia e irrequietezza.


5. Rimedi Alternativi per Ridurre il Mal d'Auto nei Bambini



Recentemente hanno avuto molto successo di vendita i cosiddetti braccialetti anti-vomito che si basano sul principio dell'agopuntura/digitopressione della medicina cinese.

Il braccialetto ha un bottone di plastica a forma di cupola al suo interno che va posizionato, perché eserciti la sua pressione, sul cosiddetto punto P6 dell'agopuntura (2-3 dita dalla piega del polso). Va indossato una mezz'ora prima di mettersi in viaggio e tenuto per tutto il tempo. C'è di buono che questi braccialetti non hanno effetti collaterali, in più facendolo indossare al tuo bimbo, può risultare un motivo di gioco o di vezzo per le bambine.

In borsa puoi provare a tenere qualcosa da mangiare o da masticare a base di zenzero, però solo se il tuo bambino ha compiuto i 3 anni.

Mia nonna teneva sempre in borsa delle caramelle alla menta durante i nostri viaggi per raggiungere il mare, mi diceva sempre che diminuivano il senso di nausea. Poi ridendo mi diceva che ai suoi tempi venivano utilizzati per lo stesso fine anche il prezzemolo e il basilico. Bastava sventolarne un rametto o una foglia per allontanare le minacce di vomito. I rimedi della nonna sono sempre i migliori!


6. Perché Guardando la Strada si Attenua il Mal d’auto?



Ti è mai capitato durante una gita in pullman di veder riservati i posti delle prime file da signore che lamentavano mal d'auto se non si fossero sedute proprio dietro l'autista? Beh, in effetti avere la possibilità di poter guardare la strada che si sta percorrendo diminuisce notevolmente le possibilità di subire un disturbo da mal d'auto. Perchè?

Quando guardi la strada, le informazioni della vista coincidono con quelle dell'orecchio, mentre quando sei distratta, leggi o guardi altro, le informazioni non sono coordinate e generano una specie di confusione che si manifesta con il senso di nausea.


7. Cosa Fare Durante un Viaggio in Auto con Bambini?



- Metti il seggiolino al centro del sedile posteriore in modo tale che il tuo bambino possa guardare avanti.

- Guida dolcemente, senza brusche frenate o cambi repentini di velocità.

- Scegli l'autostrada o strade a grande scorrimento, perché un percorso più rettilineo favorisce una guida armonica.

- Distrai il tuo bambino cantando insieme a lui o inventa un gioco da fare per distrarlo dal tragitto. "Contiamo insieme le macchine di colore rosso?" - può essere un passatempo divertente. Libri e videogames da tenere ben chiusi in valigia e riproporli solo all'arrivo a destinazione.

- Apri leggermente il finestrino o, se il clima è mite, apri il tettuccio e lascia entrare aria fresca; se fuori fa freddo, in auto levagli sciarpe o maglioni a collo alto, che possono aumentare il senso di nausea.

- Ogni due ore circa fermati per una sosta e farlo camminare un pò e respirare aria fresca.

- Tieni i sacchetti per il vomito comunque sempre a portata di mano, insieme alle salviettine bagnate e un eventuale cambio di abiti, perché nonostante tutti i nostri buoni propositi, può sempre accadere, l'importante è stare tranquilli e non farsi prendere dall'ansia.

Buona vacanza! :)


Per Saperne di Più


- Il sito di Quattroruote
Una guida facile e completa per affrontare insieme il problema del mal d'auto dei vostri bambini.

- Il Portale della Pediatria in rete
Tutto sulla chinetosi con i relativi consigli.

- Wikipedia, l'Enciclopedia Libera
La pagina su Wikipedia relativa alla chinetosi (o cinetosi)



Photocredit:
Mats Eriksson


Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I post più letti