• Iscriviti via Feed RSS
  • Pagina Facebook di Bambini e Vacanze
  • Bambini e Vacanze su Twitter
  • Bambini e Vacanze su Google Plus
  • Bambini e Vacanze su Pinterest
  • Bambini e Vacanze YouTube

Lavoretti d'Autunno per Bambini

Lavoretti d'Autunno per Bambini

L'aria è fredda e cadono le foglie? E' arrivato il momento di scoprire come realizzare tanti lavoretti d'autunno per bambini! Tanto più che il tempo non consente più così facilmente soste all'aperto...

Per poter fare questi lavoretti dovrai avventurarti con i tuoi bimbi, munita di cestino, per prati e boschi, parchi e viali alberati. La parte più importante, infatti, è proprio la raccolta del materiale: foglie, pigne, legnetti e ghiande.

Una volta che lo avrai raccolto, ti basterà disporlo su un ampio tavolo con un bel po' di fogli, colori a tempera o a dita, colla vinilica, pennelli... Puoi cominciare dando vita alle foglie, come vedi nell'immagine di apertura del post: disegna o applica occhi, assembla più foglie per creare braccia e gambe. Crea, insomma, un mondo fatato.


Il tappeto di Foglie



Lavoretti d'Autunno per Bambini


Cosa occorre:
- una patata
- colori a tempera o a dita

Per realizzare il vostro tappeto di foglie autunnali puoi utilizzare uno strumento molto amato fin dai tempi dei nonni: lo stampino con la patata! Lo conosci?

Basta tagliare una patata a metà, incidere con uno spillo o con la punta del coltello il contorno di una foglia, eliminare la parte di patata che sta intorno al disegno e lo stampo è fatto! Per lasciare l'impronta utilizza colori a tempera o a dita, purché il colore non sia troppo liquido, e riempi come vuoi il foglio, alternando diverse tonalità di verde e marrone per dare l'idea di un vero tappeto di foglie!


L'albero autunnale


Lavoretti d'Autunno per Bambini

Cosa occorre:
- colori a dita
- foglie

Con le mani si possono fare tante cose... anche un albero! Prendi dei colori da dita atossici e con un batuffolo di cotone distribuisci il colore sulla mano e sulla parte interna dell'avambraccio del bambino, come nella foto. Fai aderire mano e avambraccio su un foglio di dimensioni adeguate, senza premere troppo. Ora solleva... ed ecco l'albero!

Ritocca il tronco con un pennello, dandogli lo spessore che preferisci. Ora puoi riempirlo con le foglie che hai raccolto. In alternativa, puoi usare uno stampino a patata o disegnare le foglie con le dita, alternando pollice, indice, mignolo... Il risultato sarà sempre nuovo e affascinante!


Il Gufo


Lavoretti d'Autunno per Bambini

Cosa occorre:
- una pigna di piccole dimensioni
- un triangolo di cartoncino giallo per il becco
- due triangolini neri di cartone per le orecchie
- due cappelli di ghianda
- un piccolo ponpon marrone scuro
- colla vinilica

Una delle cose più semplici da trovare dove ci sono conifere sono le pigne. A volte se ne conservano un po' per accendere il fuoco d'inverno, adornano ghirlande di Natale... Perché non dare loro un ruolo centrale? Ecco quindi un'idea carina: un simpatico gufo!

Assembla prima la testa: applica gli occhi, il becco e le orecchie. Lascia asciugare bene e attacca la testa alla pigna.

Se non hai il ponpon puoi utilizzare una pallina di polistirolo di dimensioni adeguate: passa sulla superficie della colla, attacca dell'ovatta lasciando che ne aderisca solo un leggero strato e dipingi con la tempera o l'acrilico marrone.


Ti sono piaciuti? Non è finita qui. Di seguito ti suggerisco alcune pagine interessanti, da cui potrai trarre altri spunti, per passare tanti pomeriggi in allegria con i tuoi figli.


Altri Lavoretti d'Autunno per Bambini

- Disegni da ritagliare e assemblare di Maestramary
- Lavoretti d'autunno di Giocabosco
- Lavoretti d'autunno di PourFemme
- Lavoretti con le Foglie di Donna


Copyright: Lavoretti d'Autunno per Bambini di Bambini e Vacanze
Photocredit:
- MRCPL Childrens
- Jimmie
- San Josè Library
- San Josè Library


Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I post più letti