• Iscriviti via Feed RSS
  • Pagina Facebook di Bambini e Vacanze
  • Bambini e Vacanze su Twitter
  • Bambini e Vacanze su Google Plus
  • Bambini e Vacanze su Pinterest
  • Bambini e Vacanze YouTube

Zoomarine: il Parco Divertimenti di Roma

Zoomarine: il Parco Divertimenti di Roma

Vuoi sapere cosa fare, cosa vedere e cosa portare per passare un’indimenticabile giornata a Zoomarine, il Parco Divertimenti di Roma?
Famoso per gli spettacoli, il parco offre molto di più: svago e divertimento per tutta la famiglia, in un contesto legato alla magia dell’acqua e non solo...


Come arrivare

Il parco si trova vicino Pomezia, quindi a sud della capitale. Per raggiungerlo hai tre opzioni: l'autobus della linea Cotral; la navetta gratuita dalla stazione della Metro Eur Fermi o l'auto. Se decidi di optare per l'auto, considera che il parcheggio del parco è a pagamento, ma non è custodito. Evita perciò di lasciare nella vettura oggetti di valore o valigie, nel caso tu sia di passaggio.

Il parco è molto frequentato, per questo resta valido il solito consiglio: programma la visita in un giorno infrasettimanale! In ogni caso potrai risparmiare tempo prenotando online, verifica però bene condizioni e disponibilità. Inoltre, se fai i biglietti online, considera che l’indirizzo che vedi non è quello del parco, ma della sede legale :-)

Una volta lì, non dimenticare di raccogliere info sui programmi speciali dedicati ai tour, che potrebbero farti pensare anche a una seconda visita stagionale a Zoomarine.

Un’ultima nota: anche se la struttura è ideale per bambini dai 4-5 anni in poi, considera che comunque i bambini di altezza inferiore al metro entrano gratis.

Cosa fare e cosa vedere

Cosa puoi vedere e fare allo Zoomarine? Anche se il parco dispone di un’area piscine ben attrezzata, quello che lo rende unico sono gli spettacoli che si svolgono in aree dai nomi che già dicono molto: l’isola dei delfini, la baia dei pinnipedi, la foresta dei pappagalli, la piana dei rapaci e il galeone dei tuffatori. Che dire? Per non rovinare la sorpresa mi limiterò ad assicurarti che gli spettacoli lasceranno un bel sorriso stampato sulla faccia dei bimbi.

Un’oretta di divertimento nell’area piscine è praticamente d’obbligo! Anche se non manca il divertimento all’acquapark con scivoli di tutti i tipi, l’area di sosta ideale per la famiglia, per riprendere fiato, è quella della piscina per bambini, dove non mancano giochi d’acqua e scivoli adatti ai piccini. Inoltre tutta l’area è dotata di ombrelloni e sdraio (che utilizzerai ben poco!).

Unica e davvero divertente la piscina-gioco della laguna dei pirati: 12 galeoni e 58 cannoni per indimenticabili battaglie d’acqua!

Il parco è dotato anche di un cinema 4d, di giostre e di un’area dedicata agli essere più amati dai bambini di ogni generazione: i dinosauri!!

Il vantaggio di tutto questo è che Zoomarine è praticabile anche nei giorni di pioggia e, nel caso in cui tu non abbia voglia di usufruire delle piscine, perché magari vi siete già divertiti come matti a Hydromania, andare in visita in un giorno grigio potrebbe essere un trucco per godervi il parco con meno folla.

Cosa portare

Per passare una giornata ideale allo Zoomarine, cosa portare? Sicuramente, anche se non prevedi un ammollo in piscina, porta un cambio: la laguna dei pirati esercita un’attrazione praticamente fatale sui bambini e non potrai sottrarti alla battaglia. E qui, che tu sia perdente o vincitore, pagherai lo stesso prezzo: una doccia integrale!

Ovviamente non dimenticare cappellini, crema solare e bottiglietta personale d’acqua almeno per i bimbi (che così potranno bere secondo necessità) e tutto quello che il buon senso ti suggerisce.

Pranzo e merende… i prezzi dei bar e del ristorante non sono proprio economici, ma nemmeno esosi. Valuta tu il rapporto libertà-prezzo: una borsa in meno può costare cara, ma quei soldini in più possono fare la differenza tra trascinare una borsa-frigo pesante (almeno fino all'ora di pranzo) e muoversi agilmente per le vie del parco! Se hai un passeggino, ovviamente, nessun problema!


Copyright: Zoomarine: il Parco Divertimenti di Roma di Bambini e Vacanze
Photocredit: Mrs. Gemstone


Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I post più letti